WhatsApp, ecco le funzioni che non tutti conoscono

Scritto da Redazione Fonte News giorno 27 novembre 2017
WhatsApp, ecco le funzioni che non tutti conoscono

Le nuove funzioni come condividi posizione attuale e cancellazione messaggi inviati sono abbastanza note, ma quante funzionalità nascoste ha WhatsApp?

Funzioni nascoste WhatsApp, quali sono e come attivarle: la app di messaggistica istantanea più scaricata è molto amata e utilizzata in tutto il mondo, in quanto conta oltre un miliardo di utenti anche grazie alle sue molteplici funzioni. Se ci pensiamo un attimo, con WhatsApp non si inviano solamente dei meri messaggi di testo. Per esempio, si possono inviare video e immagini, si possono effettuare chiamate e postare degli status temporanei sul proprio profilo. L’applicazione, da quando è stata comprata dal numero 1 di Facebook, Mark Zuckerberg, è diventata sempre più social e si è arricchita di tante opzioni sconosciute anche agli stessi utenti. Tralasciando la nuova funzione di poter cancellare i messaggi una volta inviati ed eliminarli anche dalla chat di chi li ha ricevuti entro 7 minuti, ecco quali funzionalità nascoste ha la popolare applicazione. Chi smanetta con il proprio telefono alla ricerca delle migliori piattaforme di trading online, purtroppo rimarrà deluso nel sapere che la app di messaggistica non sia arrivata a tanto, ma su https://www.mercati24.com/le-migliori-piattaforme-di-trading-online/ potrà trovare tutte le informazioni in merito.

Funzionalità WhatsApp per privacy e invio SMS a numeri non memorizzati

WhatsApp si presta a diverse tipologie di utilizzi e pare impossibile che possano esistere funzionalità poco note anche ai cosiddetti smanettoni. Funzioni celate così bene dagli sviluppatori in modo da non essere presenti sull’applicazione in maniera diretta e che non sono individuabili con facilità. E’ il caso di chiarire che tante funzionalità, per essere pronte all’uso, devono avere il supporto di una app aggiuntiva scaricabile dai vari store. Per esempio, scaricando WhatsDirect, si possono inviare messaggi a numeri non presenti nella propria rubrica. Scaricata l’applicazione aggiuntiva, bisogna inserire il numero della persona che si vuole contattare e aggiungere il messaggio nella finestra aperta. Il numero sarà inserito nella lista delle chat. Altra funzione utilissima per chi ama la privacy: è possibile non fare vedere ai propri contatti che si sono letti i messaggi ricevuti, staccando tutti i tipi di connessione dallo smartphone. Se la app non sarà più collegato ad Internet, non potrà avvisare se e quando sono stati letti gli SMS.

WhatsApp funzioni nascoste, password per chat

Alzi la mano chi sapeva che le chat possono essere protette con una password, in modo che occhi indiscreti non leggano gli SMS e non vedano foto o video compromettenti. Per avere questa preziose funzione, si deve scaricare una ulteriore applicazione dai vari store, che si chiama Chat Lock. Questa app permetterà di impostare le chat da chiudere con una password. Una bellissima e utile funzionalità che può far scoprire chi vuole spiare il proprio telefono, visto che dà la possibilità di scattare un selfie a chi tenta di inserire una password per leggere una o più conversazioni di nascosto. In questo modo si potrà conoscere chi cerca di violare la propria privacy, proteggendo il proprio dispositivo. Discorso a parte per la funzione della condivisione della posizione attuale. Questa funzionalità si trova sotto l’icona della chat per gli allegati. L’utente potrà scegliere di condividerla o meno per un lasso di tempo breve o lungo. E’ sempre possibile interrompere la condivisione con un click. Già c’era la possibilità di condividere la posizione statica, mentre con questo aggiornamento è possibile visionare sulla cartina la posizione di ogni utente in rubrica in tempo reale, vedendo anche gli spostamenti di ognuno. Vita grama per i partner bugiardi!

Lascia un commento